Progetti regionali salva precari

Progetti regionali salva precari: informativa al MIUR. Via Gilda degli insegnanti.

Ieri mattinata si è svolto al MIUR un’informativa in merito ai contratti ed ai progetti stipulati nelle Regioni che hanno aderito al cosiddetto Decreto salvaprecari.

I dati sono parziali e non omogenei, per cui le OO.SS. hanno invitato l’Amministrazione a richiedere ai rispettivi assessorati dati più circostanziati e completi, rispondendo ad un questionario predisposto per l’ occasione.

Sarà indispensabile conoscere anche le tipologie dei contratti stipulati, per verificare la valutazione dei servizi prestati ai sensi delle norme vigenti. Solo quando si sarà in possesso di tutti i dati, sarà possibile un esame dettagliato di quanto posto in essere per il corrente anno scolastico.

Poichè si è concordi che i suddetti contratti e progetti debbano essere attivati dall’inizio del prossimo anno scolastico – in quelle realtà territoriali che intendono prorogarli – è indispensabile che la convenzione con l’ INPS venga confermata con eventuali aggiustamenti e che ci sia un incontro politico con le OO.SS. affinchè si dia omogeneità ai contratti ed ai progetti di cui sopra, nel rispetto di quanto previsto dai DD.MM. 82/09 e 100/09.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *