Convegno Scientifico sulla Sindrome di Asperger e Corso di Perfezionamento per l’Assistenza all’Autismo

Il 28 e 29 maggio 2010 a Verona si terranno in contemporanea un Convegno Scientifico sulla Sindrome di Asperger e un Corso di Perfezionamento per l’ Assistenza all’Autismo, in cui interverranno i maggiori esperti a livello Nazionale e Internazionale. L’iniziativa è promossa dalla Scuola di Specializzazione in Neuropsichiatria Infantile dell’Università di Verona e dall’Associazione ANGSA Veneto, con il supporto del Co.Ge.

Progetto: Disturbi dello spettro autistico: Analisi e condivisione di modelli assistenziali ed abilitativi nella Regione Veneto.
Iniziativa finanziata dal Comitato di Gestione del Fondo Speciale per il Volontariato del Veneto

Il 28 e 29 maggio 2010 a Verona vi saranno Contemporaneamente un Convegno Scientifico sulla Sindrome di Asperger e un Corso di Perfezionamento per l’Assistenza all’Autismo, in cui interverranno i maggiori esperti a livello Nazionale e Internazionale.

Le persone affette da Sindrome di Asperger hanno una difficoltà sociale ad interpretare i comportamenti degli altri,mentre nella Sindrome Autistica vi è anche ritardo mentale, gli Autistici spesso non sanno parlare, e anche
dove è presente il linguaggio, questo non ha una logica comunicativa comprensibile socialmente (ripetitività, discorsi monotematici, slegati dal contesto).

Al raggiungimento dell’età adulta i soggetti affetti da Sindrome di Asperger e di Autismo si trovano davanti a una drammatica discontinuità di cura e presa in carico che ha profonde basi culturali e sociali, organizzative… e che arriva nella maggioranza dei casi a negare la diagnosi di Autismo modificandola facendo perdere una identità di trattamento.

Infine a tutt’oggi non esiste sul piano Terapeutico della presa in carico delle persone affette da disturbi dello Spettro Autistico, una condivisione dei diversi modelli assistenziali ed abilitativi, in questa latitanza trovano spazio proposte terapeutiche discutibili e dannose.

Scopo del Convegno Scientifico organizzato dalla Scuola di Specializzazione in Neuropsichiatria Infantile dell’Università di Verona e dall’ Associazione Angsa Veneto, con il supporto del Co.Ge., è quello di fare il punto delle attuali conoscenze Scientifiche della Sindrome di Asperger e dell’Autismo nell’ottica di una qualificazione e di un aggiornamento degli interventi
nell’arco della loro vita.

Vi aspettiamo nella suggestiva zona di Piazza Brà (Arena di Verona) al Palazzo della Gran Guardia di Verona il 28 e 29 maggio 2010.

Gli eventi congressuali saranno arricchiti da :
27 maggio alle ore 17.00 presentazione del Libro Autism and Creativity di M. Fitzgerald alla Società Letteraria di Verona
dal 27 maggio al 2 giugno mostra Forme solitarie per un’armonia collettiva di Luigi Lineri al Palazzo dei Mutilati a Verona
28 maggio alle ore 21.00 Concerto Il cuore dell’autismo in canto e poesia Big Band Ritmo
Sinfonica città di Verona, presso l’ Auditorium della Gran Guardia Piazza Brà a Verona.

La partecipazione è di soli 70 Euro ed è gratuita per i Soci di Angsa Veneto in Regola con la Quota 2010 (60 Euro) e comprende anche kit congressuale con book e attestato di partecipazione oltre a Coffè Break e Light Lunch. Sono previsti Crediti ECM.

Per aderire è necessario dare conferma DI partecipazione alla Segreteria organizzativa:
Jacopo Gazzola – Ecm Events Consulting – Mob: 3466609645 – Tel: 0457680923
e-mail: convegno.asperger@gmail.com – jacopo.gazzola@gmail.com
web: www.aspergerautismoverona.it

A.N.G.S.A. Veneto (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici)
Sonia Zen Rusticali
Via Mazzini, 113 36027 Rosà (VI)
Tel Fax 0424 580690
Cell 3351303112

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *