Pedofilia: le otto regole d’oro per i bambini

Quando esco di casa, dico sempre ai miei genitori con
chi esco e con chi vado.

Io non parlo mai con gli estranei e non mi lascerò
convincere ad andare da nessuna parte con
qualcuno che i miei genitori non conoscono.
Io dirò sempre NO a qualsiasi persona, anche
se adulta, che proverà a toccarmi in modo che
non mi piace.
Se qualcuno prova a toccarmi e a portarmi via,
io scapperò molto velocemente. Griderò
“questo non è il mio papà” o “questa non è la
mia mamma” e “aiutatemi”.
Racconterò ai miei genitori che qualcuno
prova o a toccarmi in modo che non mi piace.
Io non devo mai avere segreti davanti ai miei
genitori, io parlerò loro delle cose o delle
persone che mi fanno paura.
I miei genitori mi vogliono bene, mi
ascolteranno e mi aiuteranno se ho dei problemi.
Se qualcuno prova a minacciarmi le mie regole
sono: dire NO! Scappare Raccontarlo a qualcuno.
dal sito www.telefonoarcobaleno.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *