I temi della scuola si affrontano seriamente

I temi della scuola si affrontano seriamente – Dichiarazione di Francesco Scrima, Segretario Generale CISL Scuola
Ancora una volta si pretende di concentrare nel breve spazio di un’intervista una mole enorme di questioni che finiscono, così, inevitabilmente, per essere poste in modo superficiale, ridotte a slogan o battute. Il ministro Gelmini riesce a parlare in poche righe di reclutamento, qualità, merito, mobilità dei docenti. Su questo ultimo tema, peraltro, propone norme (come l’obbligo di permanenza nella sede di prima assunzione) già in vigore da anni e addirittura più rigorose.

Invece di attardarsi su un presunto strapotere sindacale, il ministro si impegni davvero in un confronto serio e approfondito sui problemi della scuola e del suo personale; si preoccupi, inoltre, di contrastare con più efficacia l’invadenza e lo strapotere, questo sì davvero evidente, del ministro dell’Economia, onorando gli impegni – da tempo annunciati – per quanto riguarda le assunzioni del personale docente ed ATA.

Da parte nostra, continua il serrato confronto sul tema degli organici, confronto che proseguirà nei prossimi giorni ai “tavoli” attivati presso il MIUR.

Francesco Scrima, Segretario Generale CISL Scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *