Proroga contratti personale ata: sollecitato il Ministero per la modifica della nota 8556/09

 

Questo post è esauriente sul tema del personale ata.

Via: www.flcgil.it

Proroga contratti personale ata: sollecitato il Ministero per la modifica della nota 8556/09

La FLC Cgil insieme a Cisl scuola, Uil scuola e Snals Confsal hanno inviato una lettera di sollecitazione al Direttore Generale del personale del Miur per chiedere la modifica della nota 8556/09 nella parte che prevede il rilascio dell’autorizzazione da parte dell’USR per le proroghe del personale ATA.

Come già avevamo segnalato questa procedura è in contrasto con l’ autonomia delle scuole e con la Legge 124/99 per quanto riguarda la durata delle supplenze su posto vacante.

Roma, 1 luglio 2009

Prot. n. 1378
Roma, 30 giugno 2009
Dott. Luciano Chiappetta
Direttore Generale della D.G. per il Personale Scolastico
MIUR – viale Trastevere, 76 A, Roma
Le scriventi Organizzazioni Sindacali chiedono la modifica della nota ministeriale prot. n. 8556 del 10 giugno 2009 avente per oggetto “le istruzioni operative per la proroga dei contratti individuali di lavoro con scadenza 30 giugno”.

A nostro parere tale nota, per il personale ATA, deve essere modificata recuperando il senso della nota prot. n. 10327 del 18 giugno 2008; vanno adottate, inoltre, procedure che per ovvie ragioni di funzionalità devono essere snelle e rispettose dell’autonomia gestionale delle istituzioni scolastiche.


In tale direzione deve essere riconosciuta la competenza del Dirigente Scolastico, tenuto a garantire la funzionalità dei servizi amministrativi ed ausiliari, a individuare e comunicare al Tesoro i nominativi e i periodi del personale ATA da mantenere in servizio. Il Dirigente Scolastico, infatti, è l’unico titolato a valutare le concrete esigenze e gli oggettivi bisogni dell’istituzione scolastica.

Riteniamo che sia obiettivo comune facilitare il lavoro amministrativo piuttosto che aumentare l’attività burocratica dell’Amministrazione; in tale senso la procedura autorizzativa attraverso l’Ufficio Scolastico Provinciale risulta inutilmente lunga e farraginosa anche perché tale ufficio non ha elementi di conoscenza rispetto alla situazione delle istituzioni scolastiche.

Con l’occasione si torna a sollecitare l’incontro sulla revisione del Regolamento per il conferimento delle supplenze del personale ATA.

In attesa di riscontro, si porgono distinti saluti.

FLC CGIL – Domenico Pantaleo
CISL SCUOLA – Francesco Scrima
UIL SCUOLA – Massimo Di Menna
SNALS CONFSAL – Marco Paolo Nigi


3 pensieri su “Proroga contratti personale ata: sollecitato il Ministero per la modifica della nota 8556/09

  1. Pingback: Economia e speculazione. Dopo il crac Lehman oltre un miliardo di affamati (+ 11 %) | ECONOMIA blognetwork.it

  2. Pingback: Con la pioggia la stagione dei funghi al via | Gustoso Magazine

  3. Pingback: Finanziamenti e credito alle imprese. Con “SOS Impresa Italia” 10 mila piccole imprese salvate nei prossimi 6 mesi | Finanziamenti Blog Network

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *